Giugno 1998 – giugno 2008

Ricordando don Luigi

nel 10° anniversario della sua scomparsa



Nato a Crespano del Grappa (TV) il 29 giugno 1955, con la famiglia si era presto trasferito a Sacro Cuore di Romano (VI), parrocchia che cominciava allora a muovere i primi passi.
Venne ordinato prete nel 1980. Per cinque anni fu vicario parrocchiale alla Madonna Pellegrina in Padova, per altri tre a San Sebastiano in Thiene.
Quando, nel 1988, riprendendo dal cassetto una disponibilità manifestata anni prima, gli venne proposto il servizio missionario, "Non ho alcun motivo di dire di no", rispose don Luigi, con la sua caratteristica asciuttezza fatta di fede solida e concreta praticità. E partì direttamente per l’Ecuador.
Arrivato in Ecuador nell’autunno del 1988, dopo quasi dieci anni di servizio alla chiesa di Quito, a bordo della sua amata moto, don Luigi Vaccari venne travolto ed ucciso da un camion.
A distanza di 10 anni, la sua memoria è quanto mai viva tanto in Ecuador, specie nei quartieri per i quali ha dato tutto se stesso, che in Italia.


Centro Missionario di Padova, compagni di seminario di don Luigi e ASA onlus stanno programmando una serie di iniziative volte ad esprimere il nostro GRAZIE ad un amico, fratello, guida, pastore.

E il grazie vorremmo si trasformasse in impegno a vivere con maggiore coerenza e determinazione la nostra fede nella quotidianità.

Ecco le iniziative in calendario:
  1. Don Cesare Contarini, direttore del settimanale "La Difesa del Popolo" e compagno di classe di don Luigi, sta curando l’edizione di una raccolta di ricordi/testimonianza; il libretto sarà messo in distribuzione, in occasione dell’annuale Festa della Missione, domenica 1 giugno 2008, presso l’OPSA di Sarmeola.
    Il ricavato andrà a sostenere il progetto di acquisto di un terreno per la creazione di un centro di formazione per operatori pastorali
  2. Giovedì 12 Giugno, a Thiene (VI), presso i locali della Parrocchia San Sebastiano, ricorderemo don Luigi, la sua vita, il suo insegnamento, la sua eredità, attraverso la testimonianza di alcune persone che hanno condiviso con lui periodi significativi della loro vita.
    Una sorta di tavola rotonda, moderata da don Cesare Contarini ed accompagnata da immagini e scritti di don Luigi.
  3. dal 12 al 22 giugno, nei locali del Centro Parrocchiale di San Sebastiano, verrà allestita una MOSTRA FOTOGRAFICA su don Luigi.
    Inaugurata nella serata del 12 giugno, resterà aperta al pubblico con i seguenti orari:
    • sabato 14 giugno 16.00/20.00
    • domenica 15 giugno 9.00/12.00 – 16.00/20.00
    • sabato 21 giugno 16.00/20.00
    • domenica 22 giugno 9.00/19.00
  4. Mercoledì 18 Giugno, alle ore 19.00, presso la chiesa di Sacro Cuore di Romano di Ezzelino, santa Messa in memoria di don Luigi; sarà l’occasione per manifestare tutto il nostro affetto e vicinanza ai suoi familiari
  5. Domenica 22 Giugno, alle ore 11.00, presso la Parrocchia di San Sebastiano a Thiene, solenne Messa in memoria di don Luigi.

    Sullo stile della fraternità, convivialità ed accoglienza cui don Luigi ci ha abituati, dopo la Messa seguirà un pranzo solidale nei locali del Centro Parrocchiale, il cui incasso, al netto delle spese andrà a sostenere il progetto di acquisto di un terreno per la creazione di un centro di formazione per operatori pastorali

    Per questione logistiche è indispensabile prenotarsi ENTRO DOMENICA 15 GIUGNO presso la segreteria della Parrocchia San Sebastiano (tel 0445 362679 da lunedì a sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00) o per mail: segreteria@asa-onlus.org

IN TUTTI QUESTI APPUNTAMENTI SARA’ POSSIBILE ACQUISTARE IL LIBRO RICORDO DI DON LUIGI, oppure lo si può richiedere

Torna su